A famiglia - La famiglia

Traduzzione in italianu da "Petru u Romanu", "U Gadduresu" è "il Lucchese"


A famiglia

La famiglia

Ghjuliu hè u maritu di Marìa.

Giulio è il marito di Marìa.

A so moglia hè cascata inde e scale.

Sua moglie è cascata dalle scale.

U mo babbu hè partutu stamane.

Mio babbo è partito stamane.

Dì à bàbbitu ch'ellu colli.

Dì a tuo babbo di salire/venire.

Mamma colla à u paese.

Mamma sale/viene al paese.

Chjama à Màmmata.

Chiama a mamma.

Per e vacanze, i so genitori sò in Nizza.

Per le vacanze,i suoi genitori sono a Nizza.

U zitellu si ghjoca à pallò.

Il ragazzo gioca a pallone.

U nostru figliolu travaglia in Aiacciu.

Il Nostro figliolo lavora ad Aiaccio.

O figliò, stà attentu da ùn cascà.

O figliolo, stà attento a non cascare.

A mo figliola hè studiente in Parigi.

La mia figliola studia a Parigi.

À babbone (caccaru, missiavu) li piace à manghjà u prisuttu.

A nonno piace mangiare il prosciutto.

Mammone hè vechja (caccara, minnanna).

Nonna è vecchia.

U fratellu di Luigi hà manghjatu e fràgule.

Il fratello di Luigi ha mangiato le fragole.

Aghju una surella.

Ho una sorella.

Petru hà dui fratelli è trè surelle.

Pietro ha due fratelli e trè sorelle.

U cunnosci u figliulinu di Marcellu ?

Lo conosci il figliolo/bambino di Marcello?

Paulu corre inde u pratu cù a so figliulina.

Paolo corre nel prato con la sua bambina.

Chjameraghju u mo cuginu.

Chiamerò mio cugino.

A cugina di Lucìa si chjama Ànghjula.

La cugina di lucìa si chiama Angela.

U mo cuginu carnale hè u figliolu di a mo zìa Ghjulia.

Mio cugino è figlio di mia zia Giulia.

Quessu hè u mo cuginu di terzu.

Esso è mio cugino di terzo (grado).

Zìu Francescu si sciacca una fetta di prisuttu.

Zio Francesco si mangia una fetta di prosciutto.

Zìa Catalina hè una brava donna.

Zia Caterina è una brava donna.

O zì, à u frescu ? [1]

O Zì, al fresco?

U nipote di Ghjuvanni hè malatu.

Il nipote di Giovanni è malato.

A nipote di Ghjuvan Petru hè malata.

La nipote di Giovan Pietro è malata.

In quant'à mè, i nipoti di Ghjuvanni sò scemi.

A parer mio, i nipoti di Giovanni son scemi.

Petru hè u cugnatu di Lucìa.

Pietro è il cognato di Lucia.

Lucìa hè a cugnata di Petru.

Lucìa è la cognata di Pietro.

U mo sóceru m'hà imprestatu u so fucile.

Mio suocero m'ha prestato il suo fucile.

A so sócera l'hà fattu un bellu pastizzu.

La sua suocera ha fatto un bel pasticcio.

U ghjènneru di Marcu hà persu i so spichjetti.

Il genero di Marco ha perso i suoi occhiali.

A to nora hè un puttachjone.

Tua nora è una pettegola.